21 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > La Spezia

"C´era una volta O Rei"

17-09-2015 18:46 - La Spezia
C´ERA UNA VOLTA O REI
Oggi 17 Settembre 2015, in diretta dalle 15 alle 17:00, è andata in onda su Radio Milan Inter - Inter Tv, una lunga trasmissione dedicata al Cantautore Martino Corti (https://www.facebook.com/martinocortiofficial).
Qualche mese fa Martino Corti ha realizzato uno splendido brano-documentario sul miracoloso scudetto che lo Spezia dei "Vigili del Fuoco" vinse nel 1943/44 (http://www.vigilfuoco.it/sitiSpeciali/viewPage.asp?s=2&p=6721), e, a breve, esordirà a teatro con il suo nuovo spettacolo, sospeso tra canzoni e monologhi, allo Spazio Tertulliano di Milano (https://www.youtube.com/watch?v=tuJqbHv3aZI)
Quale migliore occasione per far due chiacchiere con un Artista completo e grande appassionato di quello stesso Calcio che amiamo a "C´era una volta O Rei"? ‪
"Sono nato a Milano nel 1983 in una sera di giugno.
Sono diplomato al liceo scientifico e laureato al DAMS di Bologna. (Oggi come oggi informazioni del tutto inutili).
Durante gli studi universitari mi imbatto in Mara Maionchi e Alberto Salerno. (Utile!)
Incontri e scontri, letture di diverso tipo, da "I miserabili" a "Viva tutto"; studio chitarra ma non sono un chitarrista, suono il piano ma non sono un pianista, scrivo i testi delle mie canzoni e dei miei monologhi oltre a racconti e poesie, ma non sono uno scrittore. Chi sono allora, da dove vengo, dove sto andando? (Domande inutili, superate).
Dopo una lunga ricerca ho trovato il modo per condividere il mio "pieno".
Insieme a Camilla Salerno ho iniziato un viaggio bellissimo. Lei ha fondato "Cimice", la neonata etichetta discografica con cui lavoro e di cui sono diventato socio.Abbiamo deciso di provarci, fino in fondo.
Abbiamo cercato un nome che potesse racchiudere il mio mondo artistico, ma che fosse anche nuovo: sono nati i "Monologhi pop" e il primo disco/spettacolo:
"Le cose non contano nulla-Monologhi pop vol.1"
Durante il tour acustico (con me sul palco alla chitarra acustica Luca Nobis Official) che ci ha visto condividere lo spettacolo in più di 40 tappe abbiamo preparato il nuovo disco/spettacolo.
L´1 di ottobre 2014 è uscito "C´era una svolta-Monologhi pop vol.2" dove abbiamo unito elettronica e acustica con l´arrivo del Dj Producer Kustrell. Abbiamo debuttato aprendo la stagione dello Spazio Tertulliano(1-12 ottobre). Lo spettacolo ha battuto tutti i record da quando il teatro ha aperto (2009). Oggi portiamo in giro i Monologhi pop adattandoci a situazioni e budget molto differenti, stiamo lavorando al prossimo step per condividere lo spettacolo e abbiamo già cominciato a "raccogliere materiale" per il prossimo disco/spettacolo di Monologhi pop!
VIVA TUTTO!". [Martino Corti]
----------------------------------------------------------------
17 SETTEMBRE 2015: "C´É DA MORIRE DAL VIVERE!"
CONDUCONO: Tommaso Lavizzari, Enrico Lazzeri [Dj Henry (Official Fans Page)]
OSPITE: Martino Corti.
TUTTI I GIOVEDI DALLE 15.00 ALLE 17.00 IN DIRETTA.
PODCAST: http://www.mixcloud.com/CeraUnaVoltaORei/
DOVE ASCOLTARCI:
App Store: TuneIn Radio - Radio Milan Inter.
In Streaming: http://www.milaninterradio.tv/
In Radio: 96.100 FM.
In TV: MilanInter TV (D.T. 698 / SKY 5698) e TeleMilano Emittenti Televisive (D.T. 288 / SKY 5288).
CONTATTI PER LA DIRETTA:
FACEBOOK:
http://www.facebook.com/ceraunavoltaorei
SMS:
392 8263444
TELEFONO:
02 39656565
TWITTER:
https://twitter.com/Cera1voltaORei
EMAIL:
ceraunavoltaorei@gmail.com

Bellissimo ed attuale il ricordo dell´impresa dei VVF della Spezia, risalente a 70 anni fa, che Martino, sapientemente, ha saputo ricordare/rievocare, in trasmissione.
Ma il più bel ricordo dello Scudetto di Guerra, vinto dai "Mitici" che batterono il Grande Torino all´Arena di Milano, Martino lo ha "incastonato" nella sua canzone "Addio Domeniche Tranquille" che risulta la più perfetta sintesi poetica, in musica, dell´impresa dei VVF.
Martino ha ricordato e ringraziato tutti i personaggi che lo hanno aiutato e incoraggiato fino ad oggi: a partire da Andrea Bonatti, giornalista sportivo (che ha "scoperto" che esisteva una canzone celebrativa dei VVF, del tempo), Armando Napoletano, giornalista/scrittore sportivo, Paolo Rabajoli, giornalista/scrittore, Alberto Pandullo, sportivo e tifoso dello Spezia, l´UNVS (Unione Nazionale Veterani dello Sport) nelle persone di Francesca Bassi (Presidente della Sezione spezzina) e Piero Lorenzelli (Delegato UNVS Liguria)
Durante la trasmissione, è intervenuto, in diretta, Piero Lorenzelli, che ha brevemente ripercorso le attività intraprese dai diversi personaggi, per celebrare degnamente e soprattutto non far dimenticare l´impresa della squadra di Calcio dei Vigili del Fuoco della Spezia.
Un sentito ringraziamento ai Comandi dei VVF di Milano http://www.vigilfuoco.it/sitiSpeciali/GestioneSiti/notizia.asp?codnews=20647&s=2 e della Spezia http://www.vigilfuoco.it/sitiSpeciali/GestioneSiti/notizia.asp?s=2&codnews=25539&menu=0 e soprattutto al Dirigente Centrale dell´Ufficio per le Attività Sportive del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, Prof. Fabrizio Santangelo (Socio Benemerito dell´UNVS), sempre in prima fila per organizzare tutte le celebrazioni che si sono susseguite, allo scopo di ricordare/celebrare le gesta dei MITICI VVF del ´44,altresì disponendo l´apertura di un´area nel sito Internet Nazionale dei Vigili del Fuoco, denominata " Gli Scudetti", nella quale si trova la più completa ricostruzione della storia di quello scudetto, fino ai giorni nostri (http://www.vigilfuoco.it/sitispeciali/viewPage.asp?s=2&p=29701)



Fonte: UNVS La Spezia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account