30 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > La Spezia

Eroica Duferco Spezia, agli Assoluti di società nonostante gli infortuni

23-09-2017 15:26 - La Spezia
Atletica Spezia Duferco ai cds di Montecassino (foto Ekaterina Ivanova)
La Spezia - Nonostante l´annata difficile, costellata dagli infortuni che hanno penalizzato Chiara Ferdani, Demy Malaspina, Alice Napoletano, Lea Simonini e, più recentemente, Alessia Vatteroni (cui va sommata l´assenza "giustificata" di Eleonora Martini, che presto sarà mamma), Atletica Spezia Duferco sarà presente oggi ad Arzignano, in provincia di Vicenza, alla finale nazionale nord-est del Campionato Italiano Assoluto di Società. Nel ventesimo anniversario dalla sua fondazione, la compagine spezzina è infatti riuscita a completare un percorso tecnico difficilissimo, che ha falcidiato prevalentemente la formazione femminile, autrice di una vera e propria impresa: il punto di forza, in tal senso, è stato la coesione del gruppo, ben motivato prevalentemente per quanto concerne i giovanissimi, il cui senso di emulazione nei confronti dei propri compagni più esperti è stato basilare per questo successo. Come di consueto, quest´operazione è stata completata dallo staff tecnico, che ha utlizzato le proprie conoscenze per motivare, perfezionare e completare la preparazione degli atleti a disposizione, meritandosi la convocazione per Arzignano: assieme al Presidente Stefano Mei, al suo vice, Roberto Colombo ed al Direttore Sportivo Dimitri Giromella, la trasferta vicentina vedrà infatti il coinvolgimento anche dei preparatori tecnici Giovanna Agnolucci, Roberta Buonarrico, Riccardo Franceschini, Antonio D´Orlando e Federico Leporati. Gli atleti che verranno schierati su piste e pedane saranno Elena Arena, Giulia Rubini, Carolina Leporati, Matilede Brozzo, Rita Ricciotti, Asia Pellegrini, Maria Teresa Mori, Irene Luisi, Margherita Patanè, Giorgio Nigro, Ianko Lattarulo, Michele Franceschini, Tommaso Cardone, Roberto Nicolai, Andrea Del Sarto, Andrea Melchiorre, Giacomo Tarantini, Francesco Valentini, Guglielmo Brusacà e le quattro staffette (4x100 femminile, con Rubini, Arena, Giunti e Brozzo, 4x400 femminile, formata da Ricciotti, Domenichini, Furno e Canaccini, 4x100 maschile, composta da Vinciguerra, Sgroi, Nigro e Lattarulo e 4x100 maschile, ove si cimenteranno Franceschini, Cardone ed i due fratelli La Mantia). Vi terrò aggiornati, nella speranza di un piazzamento di squadra di prestigio e di qualche podio, sicuramente alla portata degli atleti spezzini che, a breve, potranno fruire appieno di un campo sportivo alla loro altezza.

CITTADELLASPEZIA.COM


Fonte: UNVS La Spezia La Spezia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account