14 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > La Spezia

Esordienti e ragazzi d´oro, sono loro il futuro dell´atletica spezzina

15-12-2015 18:47 - La Spezia
I piccoli talenti della Spectec Duferco Carispezia
I piccoli atleti della Spectec Duferco Carispezia sono d’“oro”, non solo per alcuni risultati ottenuti nelle ultime manifestazioni regionali e provinciali, ma soprattutto per il loro modo d’essere e per come vivono il proprio sport: ’atletica Leggera. Parliamo delle categorie esordienti e ragazzi, bambini e ragazzini che vanno dai 6 ai 13 anni, seguiti dai tecnici della Spectec Duferco Carispezia divisi in vari gruppi, a seconda delle fasce di età. I piccoli atleti vivono con gioia e divertimento ma anche con tanta curiosità, voglia di apprendere e migliorarsi, le giornate di allenamento passate al Centro Sportivo Montagna. Così come le giornate di gara, dove l’emozione diventa più forte e palpabile ma mostra come il gruppo sia coeso e ben amalgamato, un gruppo in grado di condividere tanto e provare assieme esperienze che resteranno per sempre in loro. Insomma ogni giorno, dall’allenamento alla gara, ci sono nuove emozioni.

Emozioni forti provate da alcuni di loro ai recenti Campionati Regionali, tenutisi lo scorso 11 ottobre a Villa Gentile, dove sono stati assegnati i titoli individuali di specialità per le categorie ragazzi (12 – 13 anni). La giornata è iniziata subito alla grande fin dalla prima gara, la marcia, dove Nicola Specchia si è imposto sulla distanza dei 2 km con un brillante finale di gara che lo ha portato anche a migliorare il proprio tempo personale con 11´32". Mentre riescono a salire sul podio anche Francesco Biavasco, 3´ nel salto in lungo, Carlotta Bartoli campionessa provinciale nel salto in lungo che a Genova conquista il 2´ posto, stesso piazzamento ottenuto dagli altri nostri due campioni provinciali Giulia Lotti sulla marcia 2 km e Elia Andreani nel lancio del vortex, ricordando che Elia è anche campione provinciale del Getto del Peso.

Oltre a questi ragazzi, il 31 ottobre e 1° novembre scorsi, durante i Campionati Provinciali tenutisi a Sarzana, hanno ottenuto il titolo Valeria Cozzani sui 60 m piani e nel salto in alto, Irene Ricci sui 60 m ostacoli. Mentre tra gli esordienti, nelle varie fasce di età, Riccardo Maggetti si impone sui 50 m piani e nel salto in lungo, Leonardo Volorio sui 50 m ad ostacoli, Simone Ferdani sui 600 m, Gabriele Caravella nel lancio del vortex, Luca Pesciallo sui 1000 m di marcia e nel lancio del vortex, Giovanni Soldani nel lancio del vortex, Noemi Carrera sui 1000 m di marcia, Ginevra Dalcielo sui 50 m ostacoli e nel salto in lungo, Martina Guzzoni sui 600 m e salto in lungo, Sofia Lampò sui 50 m piani, Chiara Palladino sui 600 m.

Altri titoli provinciali arrivano dalla specialità di corsa campestre, dove Martina Guzzoni, Chiara Palladino e Simone Ferdani si dimostrano essere i migliori interpreti in questo campo. La stagione si è conclusa con le premiazioni del Biathlon per le categorie esordienti e del Triathlon per le categorie ragazzi e ragazze e tra i primi sei classificati ritroviamo Carlotta Bartoli, Valeria Cozzani e Ginevra Pasquali rispettivamente 1°, 2° e 3° classificate del Triathlon femminile, mentre in quello maschile Pietro Vecciu e Luca Maesano 3° e 4°. Nel Biathlon invece vittoria per Leonardo Volorio (ES. A), mentre sempre tra i primi sei classificati: Giovanni Soldani (ES.A 2°cl.), Ginevra Dalcielo (ES.A 2°cl.), Sofia Lampò (ES.A 3°cl.), Marta Drovandi (ES.A 4°cl.), Chiara Palladino (ES.A 6°cl.), Adriano Bastianelli (ES.B 2°cl.), Luca Pesciallo (ES.B 6°cl.), Carolina Villa (ES.B 3°cl.), Matilde La Valle (ES.B 4°cl.), Gabriele Caravella (ES.C 2°cl.).

Tanti sono i ragazzi citati ma ve ne sono altrettanti che non avranno conquistato titoli ma che sono parte fondamentale del gruppo, che per la loro attitudine, costanza e gioia in ciò che fanno, potranno divertirsi sempre più. Come gli irriducibili del gruppo da anni, ad es. Giovanni Simonini, Thomas Amerio, Mattia Basso, Aurora Ungaro, Ginevra Pasquali, Lucilla Ratti, Laura Castelluzzo, Sara Zangani, Perla Benetti, Alice Palladino, Nina e Sara Rebecchi, Elisa Tonelli, Juan Carlos Costa, Ismaele Dolcemascolo e Filippo Villa, solo per citarne alcuni. Altri ancora hanno iniziato da poco o sono appena passati nel gruppo delle categorie superiori e di tutti loro avremmo modo di sentir parlare a breve.
Infatti la nuova stagione è alle porte, quindi ci saranno tante belle manifestazioni a cui i nostri ragazzi potranno partecipare e divertirsi.

Ricordando a tal proposito che alla Spezia il 17 gennaio andranno in scena i Campionati Regionali Individuali di Cross Assoluti e la prima prova dei Campionati Regionali Giovanili di Cross, la manifestazione verrà organizzata dalla nostra società e sarà una giornata molto importante per gli specialisti liguri della corsa di resistenza. Pertanto se vi abbiamo incuriositi e volete seguire l´atletica leggera dal vivo ci vediamo a gennaio quando potrete godervi questo evento di notevole interesse, ricordandovi comunque che se avete voglia di provare, ci trovate tutti i giorni al Centro Sportivo Montagna, i nostri corsi sono per i ragazzi e giovani di tutte le età e partono fin dai bambini di 5 o 6 anni con il Gioco Atletica.

CITTADELLASPEZIA.COM



Fonte: UNVS La Spezia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account