30 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > La Spezia

Gli "oscar" del ciclismo a De Negri e Pelosi. Bella festa al Museo di Montemarcello

03-12-2015 18:23 - La Spezia
Gli "Oscar del Ciclismo" a De Negri e Pelosi
Golfo dei Poeti - Grande e imponente partecipazione di pubblico alla premiazione di Pier Paolo De Negri e Francesco Pelosi presso il museo di ciclismo " A. Cuffini " di Montemarcello organizzata dall'Associazione Sportiva Lorelì, il Fortino, V.C. Bottagna, UNVS La Spezia ed il patrocinio e la collaborazione del Parco di Montemarcello Magra-Vara e del Comune di Ameglia rappresentato dal consigliere Gregorio Ravani. Ha fatto gli onori di casa la giornalista Silvia Baglioni.

La premiazione è stata motivata e svolta quale riconoscimento all'impegno, alla passione e dedizione al mondo del ciclismo di un atleta e un General Manager della squadra italiana con sede alla Spezia "Nippo- Vini Fantini" che ha consentito di partecipare alle gare internazionali UCI, dando lustro allo sport spezzino. Ha partecipato allo svolgimento della festa il dottor Giacomo Landi, nostro concittadino che nel periodo dal 1998 al 2000 è stato presidente della società spagnola "Vitalicio Seguros ". Durante il suo intervento ha illustrato la storia della società e, quale apprezzamento e riconoscimento all'efficacia sportiva e culturale del museo, ha donato tre maglie che rappresentano un momento di eccellenza del ciclismo internazionale ossia:

Maglia di campione del mondo di Oscar Freire
Maglia di campione di Spagna di Angel Casero
Maglia oro Vuelta a Espana di Gonzàlez de Galdeano

Hanno onorato della loro presenza al museo anche i figli di Ambrogio Perfetti, uomo di integerrima onestà intellettuale e sportiva che, grazie alla cronistoria del ciclismo spezzino da lui redatta e trascritta con passione e amore per lo sport in alcuni volumi, ha consentito di rivivere ai visitatori del museo momenti del ciclismo spezzino dal 1901 al 2000.
Erano presenti alcune glorie del passato quali: Mario Biassoli, Marco Danese, Renzo Fontona, Virgilio Ghinelli, Enzo Sarti e tanti appassionati tutti ad osservare i cimeli esposti rivivendo momenti che hanno reso grande il nostro ciclismo.
L'UNVS era rappresentata dalla Presidentessa Francesca Bassi, dei Veterani dello Sport della Spezia.
Terminata la proiezione sulla storia della squadra, e dopo le foto con gli appassionati, i festeggiati hanno autografato la maglia ufficiale della squadra Nippo -Vini Fantini e, con dedica, l'hanno donata al museo. La premiazione si è conclusa con la consegna di pergamena e di una bussola con la seguente motivazione: "Hai sempre trovato la giusta rotta, che sia di auspicio per mantenerla", condivisa con stima e affetto da parte di tutti i presenti.

Vedere la fotogallery dell'evento:

http://www.cittadellaspezia.com/fotogallery/Premiazione-al-Museo-del-ciclismo-1695_1.aspx


CITTADELLASPEZIA.COM


Fonte: UNVS La Spezia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account