14 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > La Spezia

I cadetti della Liguria decimi a Sulmona. Buon piazzamento per Alessia Vatteroni

15-10-2015 13:11 - La Spezia
Atletica Ligure a Sulmona
Liguria - Decimo posto per la Liguria a Sulmona in occasione dei Campionati Italiani Individuali, per Regioni, riservati alle categorie Cadetti e Cadette. Un risultato importante, in quanto la squadra del presidente Bruno Michieli ritorna nelle prime dieci posizioni della classifica generale dopo 4 anni. Quindicesima nelle stagioni 2013 e 2014, ecco un balzo di ben cinque posizioni. A contribuire alla grande crescita dell'atletica leggera giovanile ligure, l'argento di Luca Biancardi negli 80 metri con personale di 9.22. Una partenza non bruciante per lo sprinter dell'Atletica Celle Ligure ma corretta, una progressione che lo ha portato a superare tutti gli avversari, fatta eccezione per il trentino Lorenzo Paissan (8.97, miglior prestazione italiana all-time).

Quinto posto, nella finale B, per Lorenzo Prione (CUS Genova). Ai piedi del podio, con il tempo di 44.41, la 4x100 formata da Biancardi e Prione e assieme a Pietro Borchi e Francesco Gallo. Piazza d'onore prestigiosissima anche per Ludovica Cavalli (Gruppo Città di Genova) in 6'32''87 nei 2000 metri. Nel peso, invece, quinto posto per Simone Sirello (Atletica Alba Docilia) con la misura di 14.93.

Dodici metri e 36 centimetri per Clelia D'Agostini (Foce Sanremo), quarta nella prova di peso femminile, mentre l'astista Simona Cabella (CUS Genova) termina quinta con 3.20. Alessia Vatteroni (Spec Tec Duferco Carispezia) è ottava nella finale B degli 80 metri, leggermente meglio (una posizione) Valeria Brignolo (Maurina Olio Carli) negli 80 ostacoli. La Kinder+Sport Cup torna in Veneto. Lo score finale recita 583,5 a 579 punti, seconda la Lombardia leader delle ultime due edizioni e che già altre 15 volte aveva conquistato il trofeo per regioni. Al terzo posto nella combinata c'è la Toscana (532,0). Veneto (289), Lombardia (287) e Toscana (268) anche nella classifica Cadetti. Al femminile vince sempre il Veneto (294,5) seguito dal Friuli Venezia Giulia (292,5) che supera di mezzo punto la Lombardia (292).

CITTADELLASPEZIA.COM


Fonte: UNVS La Spezia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account