18 Novembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > La Spezia

L'UNVS in lutto per la morte di Gianluigi Corti

05-09-2019 14:39 - La Spezia
Gianluigi Corti



Gianluigi Corti, Delegato UNVS Liguria, componente del CD della Sezione UNVS "Emilio Lunghi" di Genova, se n'è andato, stanotte, in punta di piedi, senza clamore: ancorchè ultimamente sofferente, ma mai domo, come era nel suo stile, di personaggio battagliero.

Gianluigi, figura sempre piena di iniziative d'avanguardia nel campo sportivo, elegante, contrassegnata da dignità interiore ed esteriore, ha rappresentato e rappresenta tuttora un pezzo importante di vita, di storia sociale e sportiva dello Sport Ligure e non solo; si era spinto però in svariati ambiti, storico Dirigente Federale e profondo conoscitore della Pallavolo.

Dal 1980 al 1988 Capo Delegazione delle Nazionali Azzurre e ad interim capo ufficio stampa, ricoprendo pure, in quegli anni, il ruolo di Vice Presidente della Federazione Italiana di Pallavolo.

Era uno dei decani del giornalismo sportivo e Consigliere Nazionale dell'USSI,; attualmente delegato regionale dell'ANSMES .

Corti, inoltre, è stato insignito dell'onoreficienza più alta dello Sport Italiano, la Stella d'oro del Coni, oltre ad essere il Presidente del gruppo Ligure Giornalisti Sportivi
.
Editore, direttore responsabile dell'Annuario Ligure dello Sport, scrittore, nella sua lunga carriera ha lavorato anche al Secolo XIX, nei settori interni e Sport.

Ideatore, assieme al figlio Michele di “Stelle nello Sport”

Ciao Gianluigi!

L'UNVS tutta, in silenzio, si stringe intorno alla Sua Famiglia.




Il giornalista sportivo spezzino, Armando Napoletano (iscritto all'UNVS), ha voluto così ricordare il caro amico Gianluigi


Ci sono persone che hanno fatto la storia del giornalismo in Liguria, gente che andrà sempre ricordata .
Nel gennaio del 2007 arrivo' al Picco per Spezia- Juventus e non gli fecero trovare il posto in tribuna , mi alzai, gli diedi il mio finché l'allora addetto stampa della società bianca mi chiese “ ma chi è ? “, spiegai solo ciò che rappresentava, l'USSI e molto di noi e gli dissi che semplicemente era una figura che tanto aveva dato al movimento.
Fecero sedere anche me.
A Michele Corti un forte abbraccio , a Gianluigi il privilegio di riabbracciare il suo caro amico Raba.
Chissà quanto ci mancheranno ancora tutti e due.



PIERO LORENZELLI




Fonte: UNVS La Spezia - La Spezia

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]