01 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > La Spezia

LA SPEZIA - L´UNVS ALLA SFILATA DEL PALIO DEL GOLFO

02-08-2015 23:31 - La Spezia
Presidente Francesca Bassi alla sfilata
Palio del Golfo, si parte con la sfilata per una festa da quarantamila persone

Venerdì 31 Luglio 2015.

La sfida inizia ufficialmente questa sera. Tredici borgate allineate, non in mare come domenica prossima, ma sul percorso della sfilata che da piazza Brin a piazza Bayreuth, si contenderanno l'ambito primo posto che è valso mesi e mesi di fatica tra aghi e fili, colla e cartapesta, cartoni e creazioni varie, per rendere magica e vincente la propria coreografia.

http://www.cittadellaspezia.com/La-Spezia/Sport/Trecento-foto-per-prepararsi-al-Palio-187898.aspx

http://www.cittadellaspezia.com/fotogallery/Palio-2015-La-sfilata-delle-Borgate-1568_1.aspx

http://www.cittadellaspezia.com/fotogallery/Palio-2015-La-sfilata-delle-Borgate-1569_1.aspx

Oltre 40 mila persone saranno protagoniste di un serpentone di musica e colori, che partirà alle 21, e che verrà trasmesso in diretta su Tele Liguria Sud e domenica, sempre in diretta in Streaming. Il tutto in un contesto da favola per omaggiare al meglio il fatidico compleanno del Palio, nato ben 90 anni fa. Stasera intanto il corteo-fiume di figuranti, dalle 21 in poi. Domani il clou della Festa del mare, dalle 18 e per tutta la Notte Blu del Palio. Mentre nel centro cittadino si svolgerà la tradizionale cena delle borgate, in strada si ballerà a passo di Samba con diversi gruppi musicali. E poi dopodomani la musica si stopperà per dare spazio alla gara a colpi di remi. In mare scenderanno 9 equipaggi femminili (Le Grazie, Fezzano, Cadimare, Crdd, Canaletto, Fossamastra, Muggiano, Lerici e Marola), 12 junior (tutti tranne quello della Venere Azzurra) e alle 19.30 i 13 armi senior. La giornata di domenica si concluderà con l'emozionante spettacolo pirotecnico che terrà tutti con il naso all'insù.
Tutte le barche partecipanti al Palio, strettamente a sedile fisso, devono rispondere ad un regolamento ben delineato e preciso, per questa ragione, prima della gara, vengono tutte controllate e pesate, e se conformi, punzonate.

http://www.ilsecoloxix.it/p/2015/08/02/ARCO2bLF-barche_spezia_pesate.shtml

Venerdì sera, si è tenuta la sfilata delle Borgate, che con varie tematiche proposte, a giudizio di una giuria ad hoc si contenderanno, un ambito premio, che verrà consegnato lunedì 3 Agosto.
Tra due ali di folla, lungo le strade cittadine, hanno partecipato alla sfilata dietro invito dell'organizzazione, anche rappresentanti/figuranti di alcune città che tengono annualmente disfide che rappresentano la loro unità e identità: come il Palio della Brocca (PG) ed il Palio di Siena.
Grande interesse ha suscitato la presenza, durante la sfilata di Sidecar d'epoca, alcuni ultracentenari, di altissimo valore storico e collezionistico, con a bordo personaggi indossanti abiti riconducibili agli anni in cui il veicolo era stato venduto.
La presidentessa Francesca Bassi della Sezione UNVS "O. Lorenzelli - F. Zolezzi", con abiti ed acconciatura "Anni '20", figurava tra i partecipanti alla sfilata, che, non a caso è stata prevista espressamente per ricordare che, anche alla Spezia, in quegli anni, si tenevano gare agonistiche riservate alle moto, come il Giro Motociclistico della Spezia, nato nel 1922, su idea del Cav. Luigi Falcone, coadiuvato da Orlando Lorenzelli e Luigi Mereta, giusto nel 1927 raggiunge la IV edizione.
Questa competizione si snodava su un circuito ricavato attraverso le strade spezzine, ai tempi, lastricate o sterrate, in un saliscendi di 160 Km. Diverse le categorie, a seconda della cilindrata: si partiva dai 175 cc., per arrivare alle 500, mentre le marche, a parte le Guzzi e le Benelli, ancora oggi conosciute dai più, risultano ignote ai non "collezionisti", vedi Frera, Motopiana, Borgo, Ganna, Maffeis, Ladetto & Blatto, Patriarca & Guizzardi, Sarolea, Galloni, Chaterlea, Sunbeam...
La foto allegata, naturalmente in bianco e nero, si riferisce alla competizione del IV Giro Motociclistico della Spezia tenutosi il 14 Agosto 1927, alla partenza, sul Viale Italia, proprio lato mare, dove anche oggi, come ieri, si tiene il Palio del Golfo (si gareggiava, come a tutt'oggi, la prima domenica di Agosto)
Viale Italia risulta ancora sterrata: nella foto, accanto ai partenti, con camicia bianca e cravatta (indicato da una freccia), si può notare Orlando Lorenzelli, organizzatore dell'evento sportivo.
Orlando Lorenzelli, Maestro e Pioniere dello Sport, più tardi, nel 1972, sarà tra i fondatori della Sezione UNVS della Spezia, a lui, oggi, cointitolata.

Vedere ai links:

http://www.paliodelgolfo.it/

https://www.youtube.com/watch?v=_cpi2qMvbKg

https://www.youtube.com/watch?v=Jta91jRjEK4

http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2015/08/02/ARq8bvLF-spezia_fezzano_edizione.shtml


Fonte: UNVS La Spezia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account