24 Giugno 2018
[]
news
percorso: Home > news > Genova

L´Ammiraglio Pettorino nominato Comandante Generale delle Capitanerie di Porto.

10-01-2018 17:17 - Genova
Ammiraglio Pettorino - UNVS Genova

Giovanni Pettorino è nato a Roma il 24 luglio 1956. Sposato con due figli, si è laureato in Scienze Politiche presso l´università "La Sapienza" di Roma. Dopo aver frequentato il corso a nomina diretta presso l´ Accademia Navale di Livorno nel 1981 ha prestato servizio presso le Capitanerie di Porto di Napoli e Viareggio ed ha effettuato imbarchi di addestramento a bordo della fregata Alpino e del dragamine Larice. Ha frequentato il 13° corso di abilitazione al Comando di motovedette d´altura nel 1986, il 14° corso Normale di Stato Maggiore presso L´Istituto di Guerra Marittima di Livorno nel 1994/1995 ed il 1° corso dell´ Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze nel 1998/1999. Nel 1988 ha conseguito la specializzazione in "Diritto internazionale marittimo" presso la IIª Università degli Studi di Roma.
Nel 1989/1990 è stato Capo dell´ufficio circondariale marittimo e Comandante del porto di Sanremo, successivamente è stato trasferito a Roma presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto. Nel 1991/1992 ha partecipato, con il 22° Gruppo Navale, alla prima missione in Albania. Dal luglio 1995 all´agosto 1999 è stato Comandante in II della Capitaneria di Porto di Pescara. Nel 1999/2001 è stato Capo del Compartimento marittimo e Comandante del porto di Gioia Tauro. Dal febbraio 2000 al febbraio 2001 ha, inoltre svolto la funzione di Commissario aggiunto dell´Autorità Portuale di Gioia Tauro. Dal 10 febbraio 2001 al 18 ottobre 2004 è stato destinato presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto dove ha rivestito gli incarichi di Capo Ufficio Servizi d´Istituto e di Ufficiale superiore addetto ai rapporti con il Parlamento. Dall´ottobre 2004 all´ottobre 2005 è stato designato, presso l´ufficio di Gabinetto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, Ufficiale Superiore addetto al Ministro. Nel 2005/2007 è stato Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del porto della Spezia. Dal 2007 al 2010 ha rivestito l´incarico di Assistente del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera e dal settembre 2008 al settembre 2009 anche quello di Capo Ufficio Relazioni Esterne. Il 1 gennaio 2010 è stato promosso Contrammiraglio. Dal 18 settembre 2010 al 28 ottobre 2013 ha ricoperto l´incarico di Direttore Marittimo delle Marche, di Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del porto di Ancona. Nello stesso periodo ha assunto anche la Presidenza del Circolo Ufficiali della Marina Militare di Ancona.
Dal 29 ottobre 2013 è stato nuovamente destinato presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto con l´incarico di Capo del 3° Reparto Piani e Operazioni alle cui dipendenze opera il Centro Nazionale di Coordinamento di Soccorso Marittimo (IMRCC). Dal 2 ottobre 2015 ricopre l´incarico di Direttore Marittimo della Liguria, Capo del Compartimento marittimo e Comandante del Porto di Genova. In data 23 novembre 2015 è stato, altresì, nominato dal Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, quale Commissario straordinario dell´Autorità portuale di Genova, a seguito delle dimissioni del Presidente dello stesso Ente portuale.
E´ stato per quattro volte campione Marina Militare nei 5000 metri di marcia negli anni 1985, 1989, 1991 e 1997
. E´ insignito dell´onorificenza di Ufficiale dell´Ordine al Merito della Repubblica Italiana, della medaglia Mauriziana, della Croce d´oro per anzianità di servizio militare, Croce Commemorativa per attività di soccorso internazionale in Albania svolta dalle Forze Armate Italiane e di Croce di Cavaliere con Spade dell´Ordine al Merito Melitense.- E´ insignito, inoltre, dell´ onorificenza di Cavaliere di merito con placca del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.


Fonte: UNVS Genova - Genova

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata