10 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Savona

Lo sport come strumento di integrazione sociale fra i giovani

25-09-2014 10:41 - Savona

Successo a Savona al convegno organizzato dal centro regionale Libertas Liguria dal titolo "Lo sport come strumento di integrazione sociale fra i giovani". All´evento, patrocinato dalla Regione Liguria, Comune di Savona, Provincia di Savona, Centro Nazionale Sportivo Libertas, Unvs sezione Roggero Savona, Comitato Regionale Liguria, Diocesi Savona-Noli, Fondazione de Mari e Upkl Aisbl, hanno partecipato numerosi dirigenti e tecnici che hanno portato il loro contributo all´iniziativa che rientra nell´ambito del progetto nazionale "Federazione ed ente, binomio vincente". Dopo i saluti del presidente del centro regionale Libertas Liguria Roberto Pizzorno, hanno preso la parola, nell´ordine: Ottorino Bianchi, delegato Coni Savona; Renato Giusto, medico sportivo; Pino Rosso, ex coordinatore regionale educazione fisica Liguria; Don Lello Paltrinieri, sacerdote ed ex giocatore di calcio; Salvatore Finocchiaro, ex ispettore Ministero della Pubblica Istruzione; Lelio Speranza, presidente onorario Veterani dello Sport Savona; Corrado Genova, segretario generale Upkl Bruxelles. Presenti all´iniziativa anche Luca Martino, Assessore allo Sport del Comune di Savona, Giancarlo Giommetti, consigliere nazionale dell´Unasci e Gianfranco Vergnano, consigliere nazionale dell´Unvs. Ha moderato l´incontro, Carlo Colla, vice presidente regionale della Libertas che ha portato i saluti del prefetto di Savona Gerardina Basilicata, dell´assessore allo sport regionale Matteo Rossi e del presidente della Consulta dello Sport del Comune di Savona Dario Lavagna che non ha potuto partecipare per un grave motivo famigliare. Al termine del convegno, il presidente regionale Libertas Roberto Pizzorno ha consegnato a tutti un attestato di partecipazione.


Fonte: UNVS Savona

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account