18 Novembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > La Spezia

Stella d'Oro al merito sportivo per Danilo Caluri.
Al Presidente dello Spazio Basket Club Tarros la massima onoreficenza del CONI

27-07-2019 14:12 - La Spezia
Danilo Caluri

Grande soddisfazione della Sezione UNVS "O. Lorenzelli - F.Zolezzi" della Spezia alla quale il caro amico Danilo Caluri risulta iscritto.
Danilo ha sempre collaborato e seguito tutte le iniziative della Sezione spezzina dei Veterani.
Caluri è stato premiato, durante cerimonia UNVS, nell'anno 2012, in qualità di Dirigente Sportivo, questa la motivazione:

"Prima giocatore ed in seguito Dirigente che si è distinto nello Sport amato"

DANILO CALURI

https://www.youtube.com/watch?v=NXExq3A6jAg


La Spezia - Il Presidente dello Spezia Basket Club Tarros, Danilo Caluri, riceverà la massima onorificenza sportiva attribuita dal CONI, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ovvero la Stella d'Oro al merito sportivo.

A proporre il nome di Caluri è stato Gianni Petrucci, presidente della Federazione italiana pallacanestro, ed ex presidente del CONI per quattro mandati, dal 1999 al 2013.

La Stella al Merito è, come detto, la massima onorificenza, attribuita per meriti sportivi, della quale il CONI ha voluto insignire Caluri per la sua lunga carriera ed il suo continuo impegno nel mondo del basket, prima da giocatore, poi da dirigente della Tarros e come membro del Consiglio direttivo del comitato ligure della Federazione Italiana Pallacanestro, oltre che come delegato provinciale A.N.S.Me.S, Associazione Nazionale Stelle al Merito Sportivo (Associazione Benemerita del CONI).

“Sono davvero onorato di ricevere questo riconoscimento – afferma presidente Caluri – che premia un impegno continuo, che ho sempre dedicato a questo Sport, prima praticandolo sul parquet, poi cercando di farlo crescere da bordo campo, con la Tarros, ma anche con l'impegno verso i giovani e il lavoro all'interno della Federazione.
Sono molto felice che il Coni mi abbia attributo questa onorificenza così importante, un ulteriore motivo per continuare a lavorare al meglio. Voglio ringraziare il presidente Petrucci e tutti coloro che mi hanno ritenuto meritevole di tale riconoscimento, ma voglio ringraziare anche chi, quotidianamente, lavora al mio fianco per continuare a fare crescere il movimento cestistico nella provincia spezzina e in tutta Italia”.

CITTADELLASPEZIA.COM



Fonte: UNVS La Spezia - La Spezia

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]