16 Febbraio 2019
[]
news
percorso: Home > news > La Spezia

Silvia Lambruschi, Campionessa Mondiale di Pattinaggio Artistico, è la prima Socia Junior dell´UNVS

03-12-2012 16:24 - La Spezia
Silvia Lambruschi
A seguito di richiesta scritta del Delegato della Liguria, Piero Lorenzelli, all´inizio del corrente anno, il CD ha approvato, in via sperimentale (e solo per la Liguria), l´istituzione della nuova figura di Socio/a JUNIOR.
L´esperimento terminerà con la fine del 2012, si auspica che dal prossimo anno venga esteso, permanentemente, in ambito UNVS, su scala nazionale.
In breve, allo scopo di aumentare il numero dei soci, si permette il tesseramento ad un ragazzo/a, senza limite di età, in basso, a patto che egli/ella, sia agonista o praticante ad un buon livello prestazionale, in una delle discipline sportive, attualmente sotto l´egida del CONI.
La relativa tessera sarà "staccata" a nome di un genitore o di un tutore.
La Sezione della Spezia "O. Lorenzelli - F. Zolezzi" ha avuto l´onore di aprire il tesseramento con la giovane pattinatrice della Nazionale Italiana, Silvia Lambruschi, della quale si riporta il relativo Curriculum sportivo.
L´atleta, in effetti, è stata, nel corso degli anni, "seguita e premiata" (come del resto altri diversi atleti) varie volte dalla Sezione spezzina e non solo. Siamo orgogliosi delle sue performances, in campo sportivo, ed in generale per tutti quegli atleti che sono stati da Noi premiati nel corso dei 40 anni di vita dell´UNVS spezzina, a riconoscimento dei risultati, al tempo ottenuti, non solo nella particolare disciplina sportiva, ma anche per il positivo spazio che si sono ritagliati, in seguito, nella loro vita quotidiana.


C.V. Silvia Lambruschi

Pattinaggio Artistico a Rotelle



Silvia Lambruschi è nata a Sarzana il 07.10.94 e risiede nel comune di Ortonovo, in La Spezia.

Si allena regolarmente nel Comune di Castelnuovo Magra, c/o il Teatro Tenda dell´ ARCI Colombiera,
nella palestra di via delle Alpi a La Spezia, sulla pista scoperta del Comune di Castelnuovo Magra.
Ha iniziato per la prima volta a pattinare all´età di 5 anni e mezzo, per necessità, dovendo rinforzare la muscolature della gamba che si era fratturata sciando. Da qui nasce la sua passione per il pattinaggio.



ANNO 2002

Ottiene il suo primo podio al Campionato italiano UISP, dove all´età di 8 anni, conquista il 3° posto.


ANNO 2003

Dopo aver vinto i campionati regionali, si qualifica agli italiani, vincendo gli esercizi obbligatori ed ottenendo il 2° posto negli esercizi liberi.

ANNO 2004

Vince i campionati regionali FIHP a Savona nella categoria esordienti, qualificandosi al 1° posto negli esercizi liberi e nella combinata ed al 3° posto negli esercizi obbligatori.
Vince il suo primo titolo UISP negli esercizi liberi, ai campionati italiani.

ANNO 2005

All´età di 11 anni, dopo aver vinto i campionati regionali, conquista il 1° posto sia negli esercizi obbligatori che negli esercizi liberi al Campionato italiano UISP.
Partecipa ai campionati regionali FIHP a Savona nella categoria Allievi, affrontando quindi atlete più grandi di lei, ottenendo il 1° posto negli esercizi obbligatori, il 2° posto negli esercizi liberi ed il 1° posto nella combinata.
Partecipa ai campionati italiani FIHP a Bologna nella categoria Allievi, anche qua affrontando per la prima volta avversarie più grandi ed ottenendo due inaspettati secondi posti negli esercizi liberi ed obbligatori e la sua prima vittoria assoluta di combinata ai campionati italiani FIHP.


ANNO 2006

Diventa campionessa regionale ed italiana in entrambe le specialità, nei campionati UISP.
Vince i campionati provinciali FIHP che si svolgono a Prati di Vezzano.
Vince i campionati regionali FIHP che si svolgono sempre a Prati di Vezzano, ottenendo il 1° posto sia negli esercizi liberi, che obbligatori, che nella combinata.
Vince i tre prestigiosi titoli italiani FIHP di libero, obbligatori e combinata, ai campionati italiani che si svolgono a Follonica.


ANNO 2007

Vince i campionati provinciali FIHP che si svolgono a Prati di Vezzano, ottenendo il 1° posto sia negli esercizi liberi, che obbligatori, che nella combinata.
Vince i campionati regionali FIHP che si svolgono sempre a Prati di Vezzano, ottenendo il 1° posto sia negli esercizi liberi, che obbligatori, che nella combinata.
Partecipa ai campionati italiani FHIP che si svolgono a Trieste, ottenendo un 1° posto negli esercizi liberi, un 2° posto negli esercizi obbligatori ed un 1° posto nella combinata.
Riceve la prima convocata con la nazionale ed alla Coppa di Germania che si svolge a Friburgo, veste la maglia azzurra nella sua prima gara internazionale, ottenendo due ori ed un argento.
Nello stesso anno vince i due titoli italiani UISP e viene convocata per i campionati europei che si svolgono a Cerdanyola del Valles in Spagna, dove sempre in maglia azzurra, conquista il titolo negli obbligatori e combinata ed un prestigioso secondo posto nel libero.

ANNO 2008

All´età di 14 anni non ancora compiuti, per l´ennesima volta vince i campionati provinciali FIHP che si svolgono a Prati di Vezzano con il primo posto sia negli esercizi liberi, che negli obbligatori, che nella combinata.
Vince per l´ennesima volta i campionati regionali FIHP che si svolgono a Savona, con il primo posto sia negli esercizi liberi, che negli obbligatori, che nella combinata.
Vince 3 ori ai campionati italiani che si svolgono a Fanano e con la maglia della nazionale si aggiudica i 3 ori in palio alla Coppa di Germania, che si svolge a Friburgo ed i 3 ori ai campionati europei, svoltisi in Italia.


ANNO 2009

E´ l´anno del suo passaggio nella categoria Jeunesse, dove incontra atlete più grandi, ma nonostante quello, a Savona vince senza alcuna difficoltà il campionato regionale FIHP con il 1° posto sia negli esercizi liberi, che negli obbligatori, che nella combinata.
Riesce a conquistare l´oro ai campionati italiani federali, che si svolgono a Roccaraso, in tutte e tre le specialità e con la Nazionale azzurra partecipa alla Coppa di Spagna che si svolge a Coslada (Madrid), ottenendo due ori.
Sempre in maglia azzurra vince il campionato europeo che si svolge a Parigi, facendo sue tutte e 3 le medaglie d´oro in palio.


ANNO 2010

Inizia molto bene il 2010 dove, vince i campionati regionali che si svolgono a Prati di Vezzano, ottenendo il consueto 1° posto, sia negli esercizi liberi, che negli obbligatori, che nella combinata.
Il 31 maggio vince l´oro negli esercizi obbligatori al campionato italiano FIHP che si svolge a Calderara di Reno, battendo atlete obbligatoriste di alto livello tecnico.
Il 2 luglio a Bormio vince il titolo italiano FIHP esercizi liberi, con valutazioni altissime, ottenendo così anche il terzo oro nella combinata.
All´inizio di settembre a Novara, con la maglia della nazionale, vince 3 medaglie d´oro al campionato europeo, sbaragliando le concorrenti continentali ed imponendosi con un netto divario di punteggio.


ANNO 2011

Il 2011 inizia con la vittoria al Novara Talent Show, manifestazione riservata ai giovani talenti del pattinaggio.
Ai campionati regionali FIHP, conquistati i titoli nelle tre specialità.
Nel mese di giugno a Calderara di Reno, affronta il campionato italiano FIHP, negli esercizi obbligatori, conquistando l´oro.
Nel mese di luglio a Perugia vince il titolo italiano negli esercizi liberi e nella combinata, qualificandosi così per i campionati europei.
A settembre, indossando la maglia azzurra ai campionati europei che si svolgono a Friburgo, conquista l´oro negli esercizi obbligatori, in una gara molto impegnativa per la presenza delle avversarie tedesche, mentre non ha problemi a vincere l´oro negli esercizi liberi e quindi nella combinata, dove impone un netto margine di distacco.


ANNO 2012

E´ nuovamente campionessa regionale FIHP negli obbligatori, libero e combinata.
Nonostante sia al primo anno nella categoria Juniores, diventa campionessa italiana FIHP a Bologna negli esercizi obbligatori, con un netto distacco dalla seconda classificata.
Sempre nel campionato italiano, a Roccaraso ottiene due medaglie d´oro negli esercizi liberi e combinata, aggiudicandosi la qualificazione per la combinata ai campionati mondiali in che si svolgeranno in Nuova Zelanda.
Ad Auckland, in una gara combattuta fino all´ultimo esercizio, conquista la medaglia d´argento negli esercizi obbligatori, ad un soffio dall´atleta argentina classificatasi prima e conquista due medaglie d´oro nel libero e nella combinata, grazie ad un programma di gara senza errori.

Riconoscimenti ed esibizioni sportive

L´atleta è stata chiamata ad esibirsi in numerose manifestazioni sportive, sia in ambito nazionale che internazionale ed al di fuori delle competizioni ufficiali ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il premio Castruccio, dove nel 2012 viene premiata come una delle realtà sportive italiane più importanti nel mondo.


Riassunto titoli vinti da Silvia Lambruschi.
TITOLI Italiani : 20
TITOLI Europei : 14
TITOLI Mondiali : 2



Immagini e Filmati:


http://www.youtube.com/watch?v=UMfevF4ZHBo

http://www.youtube.com/watch?v=ykapZ-KIxl0&feature=player_embedded#at=27

http://www.youtube.com/watch?v=uD5VfvESv7M




Indirizzo e numeri telefonici:

Silvia Lambruschi
Via della Grillaia n. 2
19034 Ortonovo (SP)
Cell. 334 6978188




Fonte: La Spezia

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata